Passa ai contenuti principali

Come utilizzare un sito web : consigli utili per evitare alcune delle criticità maggiori

Il mancato raggiungimento di un obiettivo, scaturisce da una o più specifiche motivazioni.

Questa affermazione è valida per ogni attività, pertanto è necessario capire quali sono le criticità che pregiudicano l'ottenimento del risultato atteso.

Il web ne è forse la massima espressione, in quanto la mera apertura di un proprio sito, non determina in automatico il raggiungimento degli obiettivi posti.

Esiste una tendenza diffusa a non considerare il web come un vero e proprio ulteriore strumento operativo, mentre prevale l'opinione di utilizzare il proprio sito come un luogo statico, spesso perfino solo per avere un indirizzo su internet.

Non è certo un caso isolato che non si analizzano periodicamente i dati inerenti il traffico del proprio sito web, sia quantitativamente sia, soprattutto, qualitativamente, anche al fine di verificare l'impatto delle azioni intraprese.

La mancanza di un monitoraggio dei dati sul traffico del proprio sito, pregiudica l'opportunità di conoscere quali sono le azioni che generano maggiori visite e, quindi, l'opportunità di raggiungere gli obiettivi.

Grazie ai dati registrati è possibile determinare la percentuale di raggiungimento del singolo obiettivo, ovvero creare i relativi indicatori, che consentono in modo chiaro di verificare, rispetto alla singola azione effettuata, quale è il risultato ottenuto, disponendo del parametro per effettuare le successive analisi.

Tuttavia, questo approccio metodologico si rende possibile solo se il proprio sito web è considerato come un luogo dinamico, non tanto nella forma, ma nella sostanza.

Quando si parla di un sito dinamico, infatti, si tende a considerare la modalità estetica di come sono esposti i "pochi" contenuti inseriti, tralasciando che anche un sito bellissimo, pieno di effetti speciali, se non ha un aggiornamento costante delle informazioni, diventa un sito statico.

Pertanto, oltre alle informazioni di base, bisogna prevedere il continuo e costante inserimento di nuovi contenuti, non ripetitivi ma quanto più originali e specifici possibili, per moltiplicare in modo esponenziale anche l'opportunità di avere un ampio ventaglio di indicatori del proprio sito.

L'inserimento di materiale multimediale può rappresentare un ulteriore utile vantaggio, poichè consente ai visitatori di poter vedere quanto proposto, rendendo disponibile un ulteriore parametro di valutazione.

L'attivazione di utilità specifiche per il proprio target, inoltre, possono fare la differenza, ma devono essere calibrate in modo specifico, tenendo anche conto delle modalità per la gestione delle stesse, tanto più elevato sarà il grado di autonomia, tanto più sarà facile e veloce anche l'aggiornamento.

Il proprio sito web è "solo" lo strumento per essere in contatto con tutto il mondo, quindi, bisogna cercare di agevolare, quanto più possibile, l'interazione con il proprio target, affinchè si creino le condizioni minime per stabile un punto di contatto.

Nel momento in cui il target di riferimento ha un interesse specifico per visitare, e tornare a visitare un sito web, che deve essere di facile consultazione e senza errori tecnici, si possono raggiungere con maggiore facilità gli obiettivi fissati.

Chiaramente il sito web rappresenta uno degli strumenti da utilizzare, tenuto anche conto della sempre crescente diffusione dei social network, ma questi devono essere attivati all'interno di una specifica strategia, dove le attività online siano integrate fra loro e con quelle tradizionali offline.

La scelta del partner tecnologico e del necessario supporto tecnico iniziale è fondamentale, in quanto da essa dipendono le tipologie di strumenti e tecnologie disponibili, ivi comprese le modalità per l'aggiornamento del proprio sito, che dovranno essere il più agevole possibile.

I risultati non tarderanno ad arrivare, e nell'ipotesi in cui non ci sono i riscontri attesi, sarà possibile effettuare tutte le opportune modifiche, fintanto che non saranno individuate le azioni migliori per raggiungere i propri obiettivi.

Commenti

Post popolari in questo blog

Creare email aziendale

Ci sono due modi per creare una email aziendale, il primo consente di poter personalizzare solo la prima parte ( nome @ nome del provider utilizzato ) , il secondo di scegliere entrambi i nomi visualizzati ( nome @ nome azienda ) .
Il secondo metodo è molto più professionale, rispetto al primo, tuttavia bisogna acquistare il dominio, ovvero l'indirizzo che si vuole utilizzare dopo la @ .

CORSO BASE PROGRAMMI GOOGLE

Il corso base pratico sui programmi Google consente di acquisire le conoscenze minime sull'utilizzo della tecnologia web di Google.
Il corso inizia con l'esposizione dei principali programmi Google, con esercitazioni pratiche sulle singole modalità di configurazione e le relative funzionalità.

Idee per attirare clienti in un Bar

Numerose sono le idee per attirare clienti in un Bar, tuttavia, soltanto i risultati potranno dimostrare l'effettiva utilità, rispetto agli investimenti effettuati.
Oltre le idee tradizionali, come ad esempio quella di un caffè omaggio ogni 10, piuttosto che l'aperitivo con numerosi snacks, ci sono altre iniziative che potrebbero essere molto originali ed efficaci.
Il Bar è un punto di riferimento per la zona dove si trova, tuttavia, non sempre riesce a comprenderne l'importanza, in quanto si continua a ragionare come entità singole, senza considerare che l'unione può amplificare i risultati di tutti.
La tecnologia gioca un ruolo fondamentale, la presenza su Google Maps del Bar può essere un utile strumento, in quanto tutti i soggetti che cercano un bar nella zona, utilizzando il proprio smartphone, troveranno agevolmente le informazioni di cui necessitano.
Ma per quanto sia importante anche la presenza su Google Maps, prevede sempre un interesse specifico, ovvero la …